Home Cronaca Arresti e sequestri per contrabbando di sigarette, molte erano destinate nelle nostre...

Arresti e sequestri per contrabbando di sigarette, molte erano destinate nelle nostre zone

1344
0
SHARE

(ANSA) – TRENTO, 27 GEN – La Guardia di Finanza di Trento ha smantellato 5 organizzazioni criminali che hanno contrabbandato dall’Est Europa e dalla Grecia 106 tonnellate di sigarette, oltre 5 milioni di pacchetti. Nel corso delle indagini, 88 contrabbandieri sono stati arrestati in flagranza e altri 301 di varie nazionalità sono stati denunciati. Le sigarette erano destinate al mercato della Campania, in particolare dell’area napoletana e dell’agro aversano.

sigarette 1Nascoste in doppi fondi e carichi di copertura, in alcuni casi le sigarette erano infilate all’interno di finestre, porte e persino rotoli di moquette e pannelli solari. Gran parte dei 60 mezzi sequestrati sono stati assegnati alla Croce Rossa, ai Vigili del Fuoco ed alla Protezione civile e in alcuni casi sono stati usati in missioni umanitarie, altri sono stati dedicati al contrasto della criminalità organizzata.

 

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleScuola, protesta alla ‘Papa Giovanni’ contro il trasloco dei Pc
Next articleBonifiche iniziate, ad opera della società ‘Campania Ambiente’
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here