Home Cronaca Operaio caivanese cade da impalcatura al secondo piano: è grave

Operaio caivanese cade da impalcatura al secondo piano: è grave

1920
0
SHARE

NAPOLI – Un operaio, B. C., 36 anni è in fin di vita in seguito ad un incidente sul lavoro avvenuto in un cantiere edile. L’operaio, che lavora per conto di una ditta edile, stava eseguendo la ristrutturazione di un appartamento al secondo piano di via S. Geronimo dei Ciechi,nella zona dei Decumani. L’ operaio è precipitato da un’ impalcatura ed ha battuto la testa, riportando una grave emorragia interna. Per i medici dell’ospedale Loreto Mare è in pericolo di vita.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous article“La camorra e l’antiracket”, il libro presentato a Portici il 16 aprile
Next articleUFFICIALE-DEL GAUDIO CANDIDATO A SINDACO DEL CENTRO
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here