Home News La Caivanese in rimonta batte la Virtus Volla

La Caivanese in rimonta batte la Virtus Volla

1275
0
SHARE

BOYS CAIVANESE – VIRTUS VOLLA   4-2

BOYS CAIVANESE: Viola 6 Caiazza 6, Del Prete 6,5, De Stefano 6,5, Iovinella 6, De Fenza 6, Cafaro6 ( al 38 st Santonastaso sv), Gelotto 7, Emmausso 8, Spilabotte 7,5( al 40 Castaldo sv), Scarparo 6( al 1 st De Muto 6). Allenatore: Sannazzaro 6,5

VIRTUS VOLLA: D’Aquino 6,Sannino 6, Montagna 6, Marigliano 7, Martolo 6, Chietti 6,5, Ferrara 6,5, Marasco 6,Russo 6,Gracco 6,5,Silvestro 6.Allenatore: Chietti 6,5

ARBITRO: Freda di Avellino 6

NOTE: ammoniti. Iovinella, De Fenza, Scarparo, Caiazza, Giacco, Santonastaso, Gracco, Sannino, Marasco. Espulso per somma di ammonizioni al 40 Caiazza.

RETI: 7′ pt Chietti, 39′ pt Marigliano (V); 6′ st rig. e 13′ st Spilabotte, 26′ e 45′ st Emmausso (C)

TORRE DEL GRECO (NA). Partita ricca di gol ed emozioni giocata da Boys Caivanese e Virtus Volla sul campo Amerigo Liguori di Torre del Greco in quanto manca al Papa di Cardito ancora la tanto attesa agibilità. Primo tempo tutto di marca Vollese gli uomini di Mr Chietti dominano il campo in lungo e in largo, velocità, pressing e buone trame di gioco portano gli ospiti a chiudere il primo tempo in vantaggio di due reti. La Caivanese priva dei suoi uomini migliori Cariello, Incoronato e Angelino fermi ai box per infortuni soffre la vivacità degli avversari sbanda paurosamente e regala tempo e reti alla compagine ospite.

La rabbia e un secondo tempo stratosferico capovolge l’inerzia del match e consente ai ragazzi di Sannazzaro di giocare finalmente a calcio, manovre rapide scambi di posizione, unita alla classe dei suoi uomini e il Volla è costretto all’arma bianca. Primo campanello d’allarme al 1′ minuto, angolo per gli ospiti lo spiovente di Marigliano si accende una mischia sfera sui piedi di Gracco che spreca scivolando sul pallone al momento del tiro. Al 5′ rispondono i padroni di casa con una conclusione di Spilabotte ben servito da Cafaro ma il tiro sfiora il palo. Al 7′ il vantaggio del Volla angolo del solito Marigliano dorme la difesa si inserisce Chietti di testa e mette in rete. Soffre la Caivanese, sbattendo ripetutamente contro i difensori avversari il pericolo arriva con tiri dalla distanza e infatti Spilabotte dai 25 metri su punizione sfiora il pareggio. Bella la manovra al 35′ dei padroni di casa, tutto parte da Gelotto che smista largo per Emmausso che al volo rimette in aria Iovinella difende su due avversari serve l’accorrente Gelotto gran tiro che si stampa sotto la traversa a portiere battuto poi libera la difesa.

Al 39′ ospiti sul 2-0 grazie a una punizione magistrale di Marigliano da posizione defilata, incerto il portiere che lasci scoperto il palo vicino pensando a uno spiovente in aria e si lasci beffare dal tocco sopra la barriera del centrale di centrocampo ospite. Altra partita nella ripresa al 6′ Sannino in ritardo sull’incursione di Gelotto lo aggancia in piena aria calcio di rigore che Spilabotte trasforma con freddezza. Premono i Boys e al 13′ è pareggio grande azione di Emmausso in un fazzoletto sulla linea di fondo si beve il suo marcatore e serve per Spilabotte che al limite dell’aria piccola non fallisce.

Ancora protagonista Spilabotte al 20′ supera due avversari si decentra e quando decide di calciare non trova più lo specchio della porta. Gli ospiti si riaffacciano in avanti con una punizione di Marigliano dalla distanza che Viola blocca senza problemi. Sbanda il Volla sotto i colpi dei gialloverdi che finalmente al 26′ ribaltano il risultato, angolo di Cafaro pallone al centro sul palo opposto sfrutta un rimballo Emmausso mette a terra la sfera e con un tocco di piatto secco e preciso infila la rete. Esplode la gioia in campo e sugli spalti, ma le emozioni non sono ancora finite e infatti al 34 gli ospiti vanno vicini al pareggio con un tocco ravvicinato in spaccata di Russo ma è reattivo Viola ad allungarsi e tirare letteralmente il pallone dalla porta.

Si riporta in avanti la compagine di Mr Chietti nel tentativo finale di agguantare il pareggio, punizione al 45′ di Marigliano che pesca De Gennaro sul secondo palo ma il colpo di testa finisce fuori di poco. Per la dura legge del calcio gol mancato ecco il gol subito siamo al 46 errore in rinvio del portiere che serve involontariamente Emmausso appostato al limite dell’aria che al volo indirizza verso la porta e realizza il gol del 4 a 2. Vittoria meritata per i Boys che hanno giocato un grande secondo tempo, bene il Volla specie nella prima frazione di gioco ma i ragazzi di Chietti pagano per la loro inesperienza.

RISULTATI:

B.Caivanese-Volla 4-2

Oplonti Pro Savoia- Casalnuovo 2-0

Sessana-Casalnuovo 1-0

Gare giocate sabato:

Herculaneum – Stasia 7-2

Gladiator-Mondragone 2-0

Portici-Isola di Procida 0-0

Sibilla-H.Casagiove 1-0

Arzanese-San Giorgio 0-2

 

 

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here