Home News Il Cardinale Sepe festeggia San Giovanni Leonardi con l’associazione Farmacisti Cattolici e...

Il Cardinale Sepe festeggia San Giovanni Leonardi con l’associazione Farmacisti Cattolici e l’Ordine Militare di Santa Brigida di Svezia

1797
0
SHARE

foto con cardinale SepeNAPOLI – E’ stata la meravigliosa Chiesa Barocca di Santa Brigida a Napoli a fare da cornice alla celebrazione eucaristica presieduta da Sua Eminenza il Cardinale Crescenzio Sepe, che ha ricordato la storica figura di San Giovanni Leonardi, dal 2006 Patrono dell’Ordine dei Farmacisti.

L’evento, organizzato dall’associazione farmacisti cattolici della dottoressa Angela Lupoli, ha visto la partecipazione del professor Vincenzo Santagata, presidente dell’Ordine dei Farmacisti di Napoli, e di una delegazione dell’Ordine Militare del Santissimo Salvatore e di Santa Brigida di Svezia, rappresentata dal Luogotenente Generale Vicario, Biagio Abbate, dal docente Pierluigi Scarpa, preside della Toscana e consorte, dal Conte Matteo Mazzola, dal professor Lavorante, dal dottor Adolfo della Monica e consorte e dal teologo Raffaele Giordano.

Il Cardinale ha tratteggiato la figura di San Giovanni Leonardi rimarcando le sue doti di umiltà, generosità e professionalità al servizio degli altri: “la professione dello speziale di un tempo, oggi chiamato farmacista, è una vera missione che consiste nell’aiutare il prossimo che è in difficoltà” – poi prosegue con una simpatica battuta sui cavalieri: “cavalieri…senza cavallo, ma impegnati nella testimonianza di fede, attraverso le loro attività benefiche nei confronti dei più bisognosi”.

Al termine della cerimonia, il parroco, Padre Tommaso Galasso dell’Ordine dei Padri Leonardini, che da poco ha compiuto 50 anni di sacerdozio, ha voluto poi ricordare altre due ricorrenze importanti appena trascorse: l’anniversario della fondazione dell’Ordine della Madre di Dio e i 650 anni dalla venuta a Napoli di Santa Brigida di Svezia, compatrona d’Europa nonchè fondatrice dell’ordine a lei intitolato.

Santa Brigida di Svezia e San Giovanni Leonardi, l’ordine Militare di Santa Brigida e l’associazione dei Farmacisti Cattolici, due santi e due realtà, con storie diverse, ma che viaggiano uniti nella fede e con la stessa missione: aiutare il prossimo.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleDomani Caivanese-Casagiove a porte chiuse. I risultati degli anticipi…
Next articleSchiaffo a Monopoli, rimedia 4 mesi l’assalitore del sindaco di Caivano
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here