Home News 964 posti a 433 euro al mese per i giovani. Ecco come...

964 posti a 433 euro al mese per i giovani. Ecco come fare per partecipare…

2417
0
SHARE

Bando della Regione Campania per la selezione di n. 964 volontari, da avviare al servizio nell’anno 2016 nei progetti di servizio civile nazionale per l’attuazione del Programma Operativo Nazionale “Iniziativa Occupazione Giovani” di cui all’Allegato 1, approvati dal Dipartimento. Detto Programma è rivolto ai giovani che si trovano ad essere:

– disoccupati o inoccupati ai sensi del D.Lgs. n.150/2015;

– non inseriti in un percorso di istruzione e di formazione. Sono considerati non inseriti in un percorso di istruzione o formazione i giovani non iscritti ad un regolare corso di studi (secondari superiori o universitari) o di formazione;

– iscritti al Programma Operativo Nazionale “Iniziativa Occupazione Giovani” (di seguito PON IOG) ed aver sottoscritto il Patto di servizio con il Centro per l’impiego (di seguito CPI) e/o Servizio competente.

La durata del servizio è di dodici mesi. Ai volontari in servizio civile spetta un assegno mensile di 433,80 euro. I pagamenti sono effettuati a partire dalla conclusione del terzo mese di servizio.

La domanda per partecipare ai progetti di Servizio Civile Nazionale va presentata all’Ente che realizza il progetto prescelto e potrà essere presentata entro la data riportata nei bandi stessi: 8 febbraio 2016 ore 14:00

Per scegliere il proprio progetto, si può passare per l’AICAST-CAIVANO dalle 18 alle 20 dal Lunedì al Venerdì presso corso Umberto 345-350

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articlePonticelli attacca l’onorevole Pd Manfredi, presentatario dell’interrogazione parlamentare sul Comune
Next articleRinvenute dosi di cocaina, cobret e marijuana nel Parco Verde
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here