Home Primo piano Caivanese straripante con la Sessana, ora si devono evitare i play off

Caivanese straripante con la Sessana, ora si devono evitare i play off

2054
0
SHARE

SESSANA – BOYS CAIVANESE 1-5

Sessana (4-3-3): Ciontoli; Di Lanna, Zamparelli, Franco, Pisaniello; Improta (55’ Signorelli), Vitale, Bosco; De Iorio (46’ Arigò), Grezio, Di Ruocco (69’ Fava). A disposizione: Borrelli, Iannitti, Acampora, Marraffino. Allenatore: Sanchez

Boys Caivanese (4-3-1-2): Ciccarelli; D’Abronzo, Iovinella, Caiazza, De Fenza; Gelotto (84’ Santonastaso), Cariello (75’ De Stefano), Setola; Verdone; Emmausso, Incoronato (61’ Spilabotte). A disposizione: Viola, De Muto, De Luca, Cafaro. Allenatore: Amorosetti

Arbitro: De Capua di Nola -Assistenti: Pirone e Piedipalumbo di Torre Annunziata

Marcatori: 20’ Incoronato, 31’ autogol Iovinella (S);  33’ Emmausso, 40’ Cariello, 72’ autogol Franco, 80’ Gelotto (BC).

NOTE. Ammoniti: Pisaniello, Zamparelli (S); Verdone, Iovinella (BC). Espulsi: Di Lanna al 40’, Vitale al 68’ (S).

Santa Maria a Vico – Termina nel miglior modo possibile  lo scontro playoff contro tra Sessana e Boys Caivanese. Un risultato largo in favore dei gialloverdi che non lascia alibi ai gialloblù, gara autoritaria dei ragazzi di mister Amorosetti che con cinque reti liquidano la formazione di mister Sanchez, ora nasce il nuovo obiettivo della Boys che proverà a fuggire per mettere  10 punti dalla terza per evitare la disputa dei playoff regionali e passare direttamente agli spareggi.

Al 20 boys in gol, scambio tra Incoronato ed Emmausso siamo al limite dell’aria dei padroni di casa che nell’occasione lasciano troppo spazio ai due attaccanti caivanese che duettano senza alcun ostacolo infine il bomber controlla spalle alla porta si gira e con un sinistro chirurgico infila la sfera nell’angolo basso alle spalle del portiere. Al 31 i padroni di casa trovano il pareggio, punizione dalla trequarti sfera raccolta da Grezio che rimette verso il centro dell’aria la sfera batte involontariamente sulla coscia di Iovinella e malgrado il tentativo disperato del portiere finisce in rete.

Non ci stanno i gialloverdi e infatti dopo solo due minuti si riportano in vantaggio grazie alla caparbietà di Emmausso che in pressing ruba palla a Zamparelli penetra in aria e fa secco il portiere sul proprio palo, ma nella circostanza davvero ingenuo il difensore aurunco a farsi soffiare la sfera. Continua ad attaccare la Caivanese e al 40 arriva anche il calcio di rigore, Incoronato serve Emmausso che si porta il pallone in aria e calcia con potenza di collo pieno, vola a deviare il portiere arriva sul pallone Gelotto per colpire a botta sicura e a porta vuota ma in spaccata Di Lanna lo colpisce per l’arbitro fallo, espulsione come ultimo uomo e penalty che Cariello trasforma con un tiro a mezza altezza.

Al 24 piove sul bagnato, fallo su Cariello e secondo giallo per Vitale che lascia cosi la sua squadra in nove. Al 26 arriva anche il 4 a 1 D’Abronzo mette il pallone al centro sfortunata deviazione di Franco e pallone alle spalle del portiere. Al 33 Signorelli dal fondo per Grezio sul palo lontano deviazione che non sorprende l’attento estremo difensore gialloverde.

Azione corale quella del 5 a 1 che arriva al 35 minuto, Spilabotte serve De Fenza tocco per l’accorrente Gelotto finta il tiro sull’uscita del portiere lo mette a sedere per poi appoggiare in rete.

Potrebbero dilagare i boys negli spazi ma la compagine gialloverde non infierisce più di tanto su un avversario ormai alle corde, anzi controlla la partita facendo girare palla e aspettando solo la fine del match. Al triplice fischio finale festa in campo e sugli spalti, tanti i supporters gialloverdi al seguito della squadra, anche oggi il dodicesimo uomo in campo

RISULTATI 23^ GIORNATA

Casalnuovo – Herculaneum  1-1

OP Savoia – Arzanese  2-0

Isola di Procida – Gladiator  1-0

Hermes Casagiove – Mondragone  2-1

Sessana – Boys Caivanese  1-5

Sibilla – Portici  1-1

Real Forio – Stasia  6-1

San Giorgio – Virtus Volla 1-0

CLASSIFICA

Herculaneum 61, Boys Caivanese 48, Sessana 40, Portici 39, San Giorgio 39, Savoia 35, Isola di Procida 35, Casalnuovo 33, Real Forio 33, Sibilla 30, Mondragone 27, Gladiator 27, Hermes Casagiove 25, Virtus Volla 20, Stasia Soccer 16, Arzanese 2.

PROSSIMO TURNO (24^ GIORNATA)

Mondragone – Casalnuovo

Gladiator – Arzanese

Virtus Volla – Real Forio

Herculaneum – Sessana

Stasia Soccer –  Hermes Casagiove

Portici – Savoia

Isola di Procida – San Giorgio

Boys Caivanese – Sibilla

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here