Home News La modella campana Ines Trocchia proiettata in ambito internazionale

La modella campana Ines Trocchia proiettata in ambito internazionale

3708
0
SHARE

12784646_870660926377651_2011021309_n

NAPOLI – La sex symbol Ines Trocchia, cresciuta a Nola, continua a far parlare di se. Dopo le numerose pubblicazioni su giornali di gossip, oltre ad editoriali su riviste come Playboy, Maxim, Gq, Panorama, questa volta la giovane modella è protagonista sull’ultimo numero di For Men. Il servizio fotografico è stato realizzato da Nanni Sibona Tacco, che ha esaltato tutta la sensualità e la femminilità della giovane Ines, ottenendo degli scatti che lasceranno i lettori di For Men senza fiato. Da quanto emerge dai social, il solo territorio italiano sembra star stretto ad Ines. Ultimamente, infatti, sulle pagine della giovane modella sono comparse delle foto di un suo viaggio a Barcellona, mentre in questo momento si trova a Monaco di Baviera. Che sia qualche progetto internazionale non ancora reso di dominio pubblico? Non ci resta che continuare a seguirla e nel frattempo goderci i suoi scatti.

12804098_870660916377652_1009269275_n

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleOltre 50 visite di prevenzione per la giornata delle donne, promossa dall’ex assessore Orefice, Maria Fusco ed Antonio Mariniello
Next articleMuore pure Luigi Umberto Autiero, il terzo ragazzo vittima dell’incidente di domenica 28 febbraio
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here