Home Cronaca Caivano, domani 11 agosto i funerali della donna morta in seguito al...

Caivano, domani 11 agosto i funerali della donna morta in seguito al parto

42378
0
SHARE

20160810_154834

di FRANCESCO CELIENTO

CAIVANO – Si terranno domani (giovedì 11 agosto 2016, ore 17, chiesa di Santa Barbara) i funerali di Paola Savanelli, appena trentenne, una donna di Caivano, madre di quattro figli piccoli, morta sicuramente a causa di un episodio di malasanità. Infatti, la sfortunata signora, dopo aver partorito il quarto figlio a febbraio, scoprì subito dei dolori all’addome, che un’ecografia rivelò che erano causati da una garza dimenticata dai medici del Loreto Mare, che la fecero partorire con taglio cesareo.

Da lì è iniziata una via crucis durata alcuni mesi e conclusasi tragicamente con la morte di Paola, deceduta il 31 luglio scorso al Loreto Mare di Napoli, ma la cui salma solo ieri è stata dissequestrata dalla magistratura che sta indagando sul decesso. Sul registro degli indagati sono finiti già i tre medici che eseguirono il parto, in quanto ritenuti responsabili della grave dimenticanza, e adesso la Procura di Napoli, a cui si sono rivolti i familiari per denunciare l’episodio di malasanità, sta facendo accertamenti per stabilire con esattezza se il decesso è dovuto a seguito del parto e alla successiva operazione per togliere la garza dimenticata.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleL’Accademia delle Belle Arti di Brera di Milano è arrivata al Parco Verde di Caivano
Next articleLa nolana Mena Venuso si aggiudica la tappa beneventana di Miss Mondo
Francesco Celiento
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here