Home Altri Comuni Rogo quotidiano, oggi 29 agosto è toccato ai rifiuti residui nell’ex campo...

Rogo quotidiano, oggi 29 agosto è toccato ai rifiuti residui nell’ex campo rom di Afragola-Casalnuovo

9594
0
SHARE

14184304_1775980962670142_1727491710694377519_ndi FRANCESCO CELIENTO

AFRAGOLA – Ieri domenica 28 agosto due incendi nel pomeriggio: uno fra Caivano ed Acerra, nei terreni adiacenti ai Regi Lagni, un altro nella zona industriale di Marcianise, che ha reso poco respirabile soprattutto ai clienti del centro commerciale “Campania” e dell’outlet “La Reggia”, dando fastidio anche ai tanti caivanesi che affollano le due strutture nei giorni festivi.

Nella saga dei fuochi non poteva mancare il rogo quotidiano. Da alcune ore brucia l’ex campo rom in contrada Salice ad Afragola, ai confini con la grossa città di Casalnuovo, già incendiato e sgomberato a luglio dalle persone ma non dai rifiuti, che i soliti delinquenti dell’ambiente stanno facendo bruciare, in pratica si tratta dei residui dell’altro incendio per completare l’opera…

Sul posto i pompieri e i poliziotti del commissariato di Afragola, diretti dal vicequestore Alfredo Carosella.

Sorge una domanda spontanea: il Comune competente per territorio a rimuovere i rifiuti, che ha fatto per evitare l’ennesimo rogo annunciato? Non si poteva almeno, se non rimuovere la spazzatura, mettere in sicurezza l’area? “Non ci sono più i rom – ha scritto su Facebook un’attivista del Coordinamento Comitato Fuochi – adesso a chi vogliamo dare la colpa?”

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleArte terapeutica al Parco Verde, inaugurazione martedì 30 agosto
Next articleCasoria. Dal 5 settembre attivo lo “street control”, multe in arrivo per gli automobilisti
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here