Home Altri Comuni Afragola, presa la gang dei minorenni: terrorizzavano la gente con bastoni e...

Afragola, presa la gang dei minorenni: terrorizzavano la gente con bastoni e coltelli

1892
0
SHARE

di FRANCESCO CELIENTO

AFRAGOLA – Presa una baby-gang. Dopo le continue segnalazioni dei cittadini, ieri sera 1° marzo, nei pressi del rione Salicelle, gli uomini del locale commissariato Polstato, hanno fermato tre minorenni, tutti residenti ad Afragola, che al corso Meridionale brandivano i cosiddetti Nunchaku, ovvero dei bastoni in metallo uniti da una catena (vedi foto). Alla vista della Polizia i tre di 15, 16 e 12 anni scappavano ma venivano poi fermati grazie all’aiuto di due Carabinieri della stazione di Secondigliano-Miano, i quali, benchè liberi dal servizio, quando notavano la scena intervenivano per aiutare i colleghi poliziotti.

Gli agenti, guidati dal vicequestore Alfredo Carosella, hanno sequestrato sei Nunchaku, un coltello a serramanico ed un anello con tre punte di metallo. I tre, essendo minorenni, sono stati affidati ai rispettivi genitori e deferiti alla Procura della Repubblica dei Minori per porto di oggetti atti ad offendere.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleNapoletano spacciava a Caivano, arrestato in flagranza dalla Polizia
Next articleCaivano, la Polizia arresta altri due spacciatori nel Bronx di via Atellana
Francesco Celiento
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here