Home Cronaca Incidente nella curva di Pascarola. Ecco cosa è accaduto.

Incidente nella curva di Pascarola. Ecco cosa è accaduto.

8802
0
SHARE

CAIVANO – Un’auto sbanda e finisce nella vegetazione. E’ accaduto pochi minuti fa (sono le ore 14.34 del 18 aprile) nella curva di Pascarola, conosciuta come “La curva della morte”, perchè nel passato, soprattutto remoto, tante persone sono decedute a causa di incidenti stradali in quel punto. Secondo Radio Caivano, quindi, pochi minuti fa una berlina di colore grigio si sarebbe schiantata nella vegetazione della campagna mentre percorreva la pericolosa curva, probabilmente a causa della velocità troppo elevata per quel tratta di strada.

AGGIORNAMENTO ORE 15 – Gli occupanti della vettura andata fuori strada, per fortuna, sono rimasti tutti illesi. L’automobile è stata già rimossa dal carro attrezzi e la viabilità non ha subito nessun problema. 

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleDa Caivano, Caffè Borbone incrementa del 30 % nel 2017
Next articlePadre Maurizio vede i genitori di Giuseppe Fabozzi e ci descrive il toccante incontro
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here