Home News “Oltre il terrorismo. Soluzioni alla minaccia”, il generale Mario Mori a Napoli...

“Oltre il terrorismo. Soluzioni alla minaccia”, il generale Mario Mori a Napoli illustra la sua ultima opera letteraria

881
0
SHARE

di FRANCESCO CELIENTO

NAPOLI – Il generale Mario Mori a Napoli per presentare il suo ultimo lavoro letterario “Oltre il terrorismo. Soluzioni alla minaccia del secolo”. L’alto ufficiale dei Carabinieri, infatti, da quando è andato in pensione si è dedicato molto alla scrittura e presenterà l’ennesimo libro giovedì 27 aprile ore 17.30, presso l’Arciconfraternita dei Pellegrini della Chiesa della Santissima Trinità di Napoli.

Tutto d’eccezione il parterre dell’evento, organizzato dall’Associazione “I Meridiani” in collaborazione con Lock Out. I saluti verranno portati dall’ex Procuratore Generale di Napoli Vincenzo Galgano, adesso primicerio dell’Arciconfraternita, e da Giuseppe Cortese della componente dell’associazione organizzatrice dell’evento. A discutere dell’attualissimo tema, ormai all’ordine del giorno dei telegiornali, visto il replicarsi di attentati in tutta Europa, ci saranno l’ex procuratore capo di Napoli Giovandomenico Lepore, Giuseppe Scanni, politologo ed esperto di relazioni internazionali e Toni Capuozzo, inviato del Tg5, nonché direttore del programma televisivo di approfondimento “Terra”. A moderare il dibattito sarà il giornalista Rai Gianfranco Coppola, consigliere nazionale dell’Ordine dei giornalisti, mentre le conclusioni saranno affidate a don Tonino Palmese, vicario episcopale Carità e Giustizia dell’Arcidiocesi di Napoli.

SHARE
Previous articleCasoria – Una commissione per intitolare strade a personalità cittadine
Next articleIl padre del piccolo Pio e don Maurizio ricevuti in Vaticano da Papa Bergoglio
Francesco Celiento
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here