Home Primo piano Pasta Run 2017, la maratona di 10 km vinta da Meryem Lamachi...

Pasta Run 2017, la maratona di 10 km vinta da Meryem Lamachi per le donne

924
0
SHARE

Torre Annunziata – Hanno preso parte sabato 20 maggio alla IV edizione della “Pasta Run” di Torre Annunziata, più di 900 atleti per la gara di 10 Km valida per il campionato regionale Fidal.
Il percorso, quasi interamente pianeggiante, si sviluppava sul lungomare di Oplonti, la bretella che collega la zona portuale all’area industriale di Rovigliano, con partenza e arrivo alla Villa Comunale di Via Marconi: un tracciato rapido, ma nell’occasione battuto dal vento contrario che creava qualche difficoltà ai partecipanti nella seconda metà della gara.
Ottima l’organizzazione dell’ Associazione Oplonti Trecase Run, che ha previsto pasta party all’arrivo, vari punti di ristoro e varie stazioni musicali lungo il tragitto, in modo da far compagnia ai corridori durante lo sforzo.
Vincitori della competizione Tarik Marhnaoui (Enterprice) con 30’37, secondo Youness Zitouni  (Team Il Laghetto), in terza posizione Giulio Iannone (International Security Service). Per la categoria femminile prima donna a tagliare il traguardo è stata  Meryem Lamachi (Caivano Runners) in 34’39’’.

*Foto Martina Amodio (Podistidoc)

SHARE
Previous articleCaivano, arrivano i ‘gettoni di presenza’, politici che lavorano troppo. Si era sforata la somma messa a disposizione
Next articleA Sky il corto prodotto alla ‘Milani’, oggi in onda
Pasquale Gallo
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here