Home Altri Comuni L’attrice Roberta Scardola, Antonio Fiorillo e Federica Raimo ospiti di Miss Mondo...

L’attrice Roberta Scardola, Antonio Fiorillo e Federica Raimo ospiti di Miss Mondo Italia

574
0
SHARE
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

PONTELANDOLFO – Nella serata del 3 agosto (inizio ore 22.30), nella centralissima piazza Roma, l’Ag Production di Giuseppe Puzio e Svapoweb, main sponsor del tour, hanno organizzato la quinta tappa della stagione 2017/2018  di Miss Mondo Italia. Una ventina di aspiranti reginette di bellezza si contenderanno i cinque posti disponibili per la qualificazione alle finali regionali di uno dei concorsi più antichi del mondo.

Attesissima ospite l’attrice Roberta Scardola (“Carlotta” nella fiction de “I Cesaroni”). Sul palco, fra una sfilata e l’altro, presentate da Antonio Esposito con le coreografie di Rosanna Giaquinto, si esibirà anche Antonio Fiorillo, il cabarettista napoletano noto per essere uno dei personaggi di “Benvenuti al Sud”, e la cantante Federica Raimo, direttamente da The Voice of Italy. Per iscriversi le ragazze che vogliono partecipare possono farlo sul sito internet ufficiale www.missmondo.it

 

SHARE
Previous articleCaivano. Week end leggermente più fresco
Next articleRottura definitiva in maggioranza. Consiglieri senza confronto col sindaco
Francesco Celiento
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here