Home Altri Comuni Giada Tropea incoronerà la Miss Mondo di Montefalcone

Giada Tropea incoronerà la Miss Mondo di Montefalcone

434
0
SHARE

MONTEFALCONE IN VALFORTORE – Nella serata di Domenica 13 agosto (inizio ore 21.30), nel cuore del Valfortore, ovvero nella stupenda piazza Medaglie D’Oro del Comune sannita di Montefalcone, si svolgerà l’ottava tappa di Miss Mondo, prima finale regionale del tour campano 2017-2018.

Madrina della serata la stupenda Giada Tropea, eletta Miss Mondo Italia 2016, e le finaliste nazionali campane 2017 Roberta Cornero e Giusy Ciaccia. Il pubblico presente sarà allietato dalla comicità straripante di Lello Musella, direttamente da “Made in Sud”, noto anche per le sue apparizioni in vari film con Alessandro Siani.

L’evento sarà condotto da Antonio Esposito, presentatore ufficiale, affiancato per l’occasione dall’attrice-presentatrice Roberta Adelini. Si assegnerà il primo titolo per la finale nazionale di Gallipoli, in programma nella Primavera del 2018. La manifestazione è promossa dall’Ag Production in collaborazione con Svapo Web.

 

 

SHARE
Previous articleAddio ad Agostino Navarro: giornalista annegato a Sorrento
Next article“Un libro sotto le stelle”. Grandi autori presenti ad Albanella. Dal generale Mori a Madgi Cristiano Allam
Francesco Celiento
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here