Home Altri Comuni Cardito, “Settimana del Benessere Psicologico” per i bambini del 1^ Circolo Didattico

Cardito, “Settimana del Benessere Psicologico” per i bambini del 1^ Circolo Didattico

2152
0
SHARE

CARDITO – La dirigente Scolastica del Primo Circolo Didattico di Cardito, Rosanna Mascoli, ha aderito a “La settimana del benessere psicologico in Campania – Scuole Amiche del Benessere Psicologico”, che si sta svolgendo dal 6 al 12 novembre in tutta la Regione. L’obiettivo dell’iniziativa è stato quello di avvicinare i cittadini al mondo della psicologia, per promuovere stili di vita volti allo sviluppo delle risorse degli individui e dei contesti relazionali nei quali vivono. L’evento “Emozioni in gioco”, ideato e curato dagli psicologi de “Il Laboratorio Sociale”, del presidente Arcangelo Diaspro, si è svolto a Cardito lunedì 6 novembre 2017 in orario scolastico, per gli alunni delle classi quarte e quinte della scuola, attraverso attività ludiche aventi per oggetto, appunto, l’educazione alle emozioni.

SHARE
Previous articleInfiltrazioni al plesso Scotta, chiuso atrio e tre classi. Le sezioni della scuola dell’infanzia e la 2a D
Next articleParco Verde, Carabinieri in aula per spiegare l’importanza delle forze armate
Francesco Celiento
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here