Incensurata arrestata al rione Iacp per spaccio

CAIVANO – In un sacchetto della spesa aveva nascosto 96 grammi di marijuana divisi in 51 bustine e 960 euro in banconote. Il tutto è stato scoperto dai carabinieri dell’aliquota operativa di Casoria durante perquisizione domiciliare.

Michela F. 23enne incensurata del rione Iacp, è stata arrestata per detenzione di stupefacente a fini di spaccio. Ora è ai domiciliari dove attende il rito direttissimo

Lascia un commento

Your email address will not be published.