Sanzione dal sindaco di Vinci alla ditta Angelino di Caivano

Sanzione dal sindaco di Vinci alla ditta Angelino di Caivano

Vinci (Firenze) – Un disagio a dei bambini creato dal trasporto scolastico poco efficiente. Guasti tecnici che hanno bloccato due linee. Per sedare la questione diventata inasprita, il sindaco di Vinci, Giuseppe Torchia, ha dichiarato di aver esposto il suo reclamo e quindi provveduto a delle sanzioni all’azienda a cui è appaltato il servizio. La ditta privata di trasporti è quella di Angelino di Caivano. Le famiglie degli alunni pare che però sarebbero state allertate dei disagi incorrenti, per via di guasti riscontrati sullo scuolabus, perché i mezzi avevano avuto dei danni e bisognava semplicemente attendere il tempo dovuto per la riparazione.

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.