Home Primo piano Il gruppo De Nigris investe grazie ad Unicredit, a Caivano 15 nuove...

Il gruppo De Nigris investe grazie ad Unicredit, a Caivano 15 nuove assunzioni

2510
0
SHARE
Armando-de-Nigris

De Nigris l’azienda campana, leader nella produzione dell’aceto balsamico di Modena e condimenti a base di aceto, investe sul proprio futuro e apre le porte a 30 assunzioni nei prossimi 3 anni, di cui 15 presso lo stabilimento di Caivano grazie al finanziamento Unicredit.

Il Gruppo De Nigris, con un fatturato di quasi 80 milioni di euro nel 2017, vanta una storia di oltre due secoli di leadership nella produzione di aceti di vino di eccellente qualità. Ad oggi è leader nella produzione di aceto e primo player italiano con il 22% del mercato domestico e una capacità produttiva di 30 milioni di litri l’anno, che ne fanno uno specialista riconosciuto in ambito mondiale.

L’operazione di finanziamento, coordinata dall’Area Corporate di Napoli consentirà all’azienda di Caivano di utilizzare le nuove risorse per incrementare l’attività produttiva grazie a nuovi investimenti (nuovo impianto di filtrazione e nuovi tini in legno). Il finanziamento è inoltre finalizzato al potenziamento della gamma prodotti, in particolare lo sviluppo della linea salse e condimenti

Complessivamente il Gruppo De Nigris impiega oltre 150 dipendenti distribuiti in tre siti produttivi, a seguito della strategia di crescita dell’azienda è previsto un incremento di oltre 30 unità nei prossimi tre anni, di cui 15 presso lo stabilimenti di Caivano, 10 presso la sede degli Acetifici Italiani Modena e 5 a Reggio Emilia.

 

 

SHARE
Previous articleL’ 8 e il 9 dicembre alla Santissima Annunziata “L’alleria miez a via”
Next articleMaratona di New York, la storia di Giovanna Raucci che ha portano Caivano in America
Pasquale Gallo
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here