IL CASO\Ex consigliera distribuisce volantini Pro-Monopoli all’evento di beneficenza per la Mensa Julia

di FRANCESCO CELIENTO

CAIVANO – 28 dicembre sera, Auditorium Caivano-Arte, mentre è in corso la serata di beneficenza per raccogliere fondi per la Mensa Julia di Caivano (venduti tutti i 690 tagliandi a 5 euro ciascuno), arriva l’ex consigliera comunale Maria Fusco (nella foto sopra a sinistra col foulard blu ai “tempi d’oro di Monopoli”, la quale – secondo quanto dice il segretario di Fratelli d’Italia, Martino Pezzella, presente personalmente alla scena – ha lasciato sui tavoli nel foyer del teatro volantini firmati Orgoglio Campano e Idea Nuova (la lista di cui è stata consigliera ed è espressione diretta dell’ex sindaco Monopoli). Il foglio riproduceva tal e quale il manifesto apparso qualche giorno prima in città. Comunque, non fosse altro per una questione di principio, buon senso vorrebbe che durante qualsiasi manifestazione si dovrebbero avvisare prima gli organizzatori – che affittano il teatro di tasca loro – di voler distribuire volantini, fatto che non ci risulta.

Inoltre, era inopportuno sicuramente distribuire volantini di pura propaganda politica, durante un evento di beneficenza promosso da una parrocchia, che con la politica non ha nulla a che fare. Abbiamo contattato via Facebook Maria Fusco, che ovviamente ha tutto il diritto fare propaganda politica nei limiti della legge, per sapere la sua versione dei fatti ma ancora non ci ha risposto. In ogni caso ha sempre tempo per dire la sua verità, che pubblicheremo senza problemi. Intanto Buon anno a tutti!!!

Lascia un commento

Your email address will not be published.