Home Cronaca Troppe evasioni, i giudici dispongono il carcere per un pusher di Pascarola

Troppe evasioni, i giudici dispongono il carcere per un pusher di Pascarola

1457
0
SHARE

CAIVANO – Era accusato di spaccio e detenzione di stupefacenti, reato per il quale era finito agli arresti domiciliari. Misura di prevenzione che, però, il pregiudicato eludeva sistematicamente e quindi era stato fermato due volte, anche dai Carabinieri di Marcianise e denunciato pure per evasione.

Così il giudice monocratico del Tribunale di Napoli Nord ha disposto la custodia in carcere per N. A., 36enne, residente a Pascarola. L’arresto è stato eseguito ieri 22 gennaio dai carabinieri della tenenza di Caivano.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here