Home Primo piano Forza Italia chiede la permanenza del presidio di Polizia locale a Pascarola

Forza Italia chiede la permanenza del presidio di Polizia locale a Pascarola

455
0
SHARE
polizia municipale Pascarola

Gli esponenti di Forza Italia di Caivano, nella persona del coordinatore Giuseppe Mellone hanno protocollato questa mattina alla casa comunale una lettera per chiedere la permanenza della sede distaccata della Polizia Municipale. C’è da dire che nonostante non ci sia campagna elettorale, alcuni esponenti di Forza Italia restano vigili sul territorio su diverse tematiche, qualcuno anche dell’opposizione. Ma non tutti quelli che fino ad un anno fa, sedevano sulle poltrone del Consiglio Comunale che sono letteralmente scomparsi da Caivano e da affrontare qualsiasi problema legato al territorio

Richiesta presidio Vigili Pascarola
Richiesta presidio Vigili Pascarola

Ecco la lettera

Premettendo che Pascarola è ormai una zona ad alta densità abitativa e centro di raccolta di importanti uffici comunali; che la località è quindi sede di alta frequentazione di auto e di persone e che comunque mantiene le caratteristiche di piccolo centro con strade anguste e di difficile percorrenza pedonale quando le strade sono trafficate;
che la scuola presente sul territorio è ubicata in zona senza parcheggio adatto e che quindi necessita di controllo per la sicurezza dei ragazzi che la frequentano e per gli insegnanti che vi si recano; considerato che anche il Giardino dell’infanzia, dove poi sarebbe ubicato il presidio della Polizia Municipale, è stato teatro di atti vandalici quando non c’è stato controllo;
che la zona periferica è stato teatro in passato di atti di microcriminalità che senza controllo alcuno da parte delle forze dell’ordine potrebbero aumentare a dismisura;
che la località Pascarola è vicina alla zona industriale dove si recano lavoratori che potrebbero, in mancanza di controllo, subire da parte della stessa microcriminalità atti che possono pregiudicare la loro sicurezza;
che, infine ma solo per esigenza di brevità, che le periferie non possono essere trascurate senza lasciare la possibilità di avere un presidio di servizio sul territorio; fatta salva la necessità di provvedere ad una riorganizzazione del personale del Corpo di Polizia Municipale vista la diminuzione del personale in pianta organica senza reintegro dovuta al sopraggiunto limite di età pensionabile per diversi soggetti nella stessa e l’impossibilità data dal dissesto finanziario a provvedere a bando per integrazione del Corpo di Polizia Municipale con nuovo personale;
FORZA ITALIA, preoccupata della situazione delle periferie ed in particolare di Pascarola, viste le notizie rimbalzate attraverso organi di stampa che fanno presagire un prossimo annullamento del presidio
della Polizia Municipale nel luogo, Chiede alle SS.LL. in calce:
L’opportunità di lasciare il presidio di polizia municipale in località Pascarola.
Coordinamento di FORZA ITALIA sez. Caivano

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleIrruzione in un bar di Caivano, sequestrata droga, soldi e pistola a salve
Next articleRaccolta differenziata a picco per il primo bimestre 2018
Pasquale Gallo
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here