Home Cronaca Parco Verde, ritrovate 3150 dosi e una pistola russa

Parco Verde, ritrovate 3150 dosi e una pistola russa

4273
0
SHARE
Parco Verde, ritrovate 3150 dosi e una pistola russa

Perquisizioni dei Carabinieri al Parco Verde. Sono state “fiutate” dai cani antidroga 3150 dosi ed è stata ritrovata una pistola russa durante la perquisizione in una palazzina all’interno del rione.

I Carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna e del reggimento “Campania”, con il supporto dei cani antidroga del nucleo cinofili di Sarno, hanno rinvenuto e sequestrato un chilo e trecento grammi di kobret e 440 grammi di crack, oltre ad una una pistola semiautomatica di fabbricazione russa. Il tutto era stato nascosto nel buio del vano–fondamenta della palazzina.

SHARE
Previous articleVoragine a via Roma, strada chiusa al traffico
Next articleCampiglione. La festa si farà e ci saranno anche le giostre
Enza Angela Massaro
Laureata in sociologia, con curriculum socio-antropologico alla Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista, blogger, social live strategist. Curatrice di eventi culturali, mostre e presentazioni di libri. Lavora come docente di sociologia per enti di formazione. Appassionata di tecnologia e moda. Collabora con Capri Event per interviste e servizi. Blogger Fanpage. Nel tempo libero si concede un po' di shopping e qualche serata tra gli amici. Nel tempo riflessivo si dedica alla lettura di saggi di psicologia e alla visione di film impegnati. Adora i contrasti e le sfumature, decisamente una fiera anti-conformista, contro i sistemi di pensiero strutturati e le mentalità chiuse.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here