Home Cronaca Parco Verde, ritrovate 3150 dosi e una pistola russa

Parco Verde, ritrovate 3150 dosi e una pistola russa

4335
0
SHARE
Parco Verde, ritrovate 3150 dosi e una pistola russa

Perquisizioni dei Carabinieri al Parco Verde. Sono state “fiutate” dai cani antidroga 3150 dosi ed è stata ritrovata una pistola russa durante la perquisizione in una palazzina all’interno del rione.

I Carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna e del reggimento “Campania”, con il supporto dei cani antidroga del nucleo cinofili di Sarno, hanno rinvenuto e sequestrato un chilo e trecento grammi di kobret e 440 grammi di crack, oltre ad una una pistola semiautomatica di fabbricazione russa. Il tutto era stato nascosto nel buio del vano–fondamenta della palazzina.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleVoragine a via Roma, strada chiusa al traffico
Next articleCampiglione. La festa si farà e ci saranno anche le giostre
Enza Angela Massaro
Laureata in sociologia, con curriculum socio-antropologico alla Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista, blogger, social live strategist. Curatrice di eventi culturali, mostre e presentazioni di libri. Lavora come docente di sociologia per enti di formazione. Appassionata di tecnologia e moda. Collabora con Capri Event per interviste e servizi. Blogger Fanpage. Nel tempo libero si concede un po' di shopping e qualche serata tra gli amici. Nel tempo riflessivo si dedica alla lettura di saggi di psicologia e alla visione di film impegnati. Adora i contrasti e le sfumature, decisamente una fiera anti-conformista, contro i sistemi di pensiero strutturati e le mentalità chiuse.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here