Home Politica Il Commissario conferma i dirigenti comunali anche dopo la relazione del Prefetto

Il Commissario conferma i dirigenti comunali anche dopo la relazione del Prefetto

966
0
SHARE
Commissario De Vivo
Commissario De Vivo

La relazione, assai pesante, arrivata al Comune di Caivano sulla gravissima situazione gestionale degli ultimi anni pare non aver sortito preoccupazione al Commissario Straordinario Dott. De Vivo.

Lo stesso Commissario a pagina 23 della relazione evidenzia il grave e diffuso disordine organizzativo, definendo l’apparato amministrativo caivanese: ‘una struttura totalmente allo sbando e asservita alla logica dell’approssimazione quotidiana e della conseguente irresponsabilità gestionale; come se da anni non vi sia mai stata una qualsiasi idea di pianificazione e di visione di insieme e di assenza di un minimo di coordinamento… tutto questo in una cornice di una struttura burocratica fortemente inadeguata e palesemente conflittuale e forse coinvolta nei processi politici-economici del territorio’

Nonostante ciò per l’ennesima volta lo stesso Commissario conferma tutti i dirigenti, quasi il passaggio di testimone con l’ex sindaco Monopoli, continuando sulla sua falsa riga, lasciando tutto immutato.

Una decisione che sembra essere in contrasto palese con quanto indicato nella relazione del Prefetto Pagano relativo allo Scioglimento del Consiglio Comunale. Laddove anche se coperti dai vari omissis si individuano chiaramente tutti i funzionari che avevano in qualche modo determinato una “Mala Gestio” nella gestione della cosa pubblica.

Caivano resta nel baratro, nulla è cambiato, ma la speranza è che qualcosa accadrà, altrimenti anche il commissariamento alla fine sarà l’ennesimo fallimento.

 

SHARE
Previous articleUltimatum per l’abbattimento dello stabile a via Caputo
Next articleSpazzatura in strada, ma non si rispetta il calendario del conferimento
Pasquale Gallo
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here