Home News Elezioni 2018, i risultati per i Comuni di Afragola e Orta di...

Elezioni 2018, i risultati per i Comuni di Afragola e Orta di Atella

981
0
SHARE
Elezioni 2018, i risultati per i Comuni di Afragola e Orta di Atella

Le elezioni amministrative, quest’anno, si sono svolte il 10 giugno in 93 comuni della regione Campania. Sono state revocate le elezioni per i comuni di Caivano (NA), Calvizzano (NA) e Marano di Napoli (NA). I cittadini caivanesi hanno dovuto rinunciare al diritto al voto, semplicemente per incuria e indolenza da parte dell’amministrazione passata che ne ha determinato lo scioglimento. Essere bollati come cittadini di un comune sciolto “per infiltrazione camorristica” non è piacevole e fa riflettere molto sul futuro di questo paese. Attendiamo con pazienza gli esiti finali della commissione d’accesso, per conoscere i nomi dei responsabili. Ma per alcuni comuni limitrofi, le elezioni si sono regolarmente effettuate. Ecco il prospetto per i comuni di Afragola e Orta di Atella.

Afragola:

E’ stato eletto il neo sindaco Claudio Grillo, con percentuale dei attestata al 66,83%, mentre alle passate elezioni comunali si attestò al 76,33%, vincendo direttamente al primo turno, contro il sindaco uscente Mimmo Tuccillo (Partito Democratico) e Massimo Bencivenga (Movimento Cinque Stelle).

La coalizione di Claudio Grillo è di Centro Destra, con Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega, Afragola Viva, Cambiamenti, Cantiere Afragola, Movimento Cittadino, Nuova Città, Scelta Democratica, a Afragola Civica.

Orta di Atella:

In ballottaggio per i candidati a sindaco Andrea Villano (Liste “Sceglie Orta”; “Campania Libera”; “Noi Ortesi”; “CorAggio”) che era ad un passo dalla vittoria.

Le ultime rivelazioni notturne segnavano il 49, 96 % dei voti, ma il risultato finale è stato del 49,26 per 5.996 voti, rimanendo al primo turno, con il candidato Vincenzo Gaudino (Liste “Pd”, “Riformisti”, “Orta Libera”) secondo classificato con il 22,91% dei voti, su 2.789 voti.

Il primo turno non è bastato ad eleggere il sindaco visto che nessun candidato ha raggiunto la maggioranza assoluta dei voti (50%+1). Poi c’è stato il terzo classificato, Vincenzo Tosti (Liste “Città visibile”; “DeMa”; “Diversamente Ortesi”) che ha raccolto il 16,62% per 2.024 voti.

Infine, Vincenzo Russo (Lista “Movimento 5 Stelle”) con l’11,19% pari a 1.362 voti.

Si dovrà aspettare domenica 24 giugno, per sapere chi sarà il prossimo sindaco.

SHARE
Previous articleE’ NAPOLETANA LA NUOVA MISS MONDO ITALIA. ECCO CHI E’…
Next article“Scuola Viva”, incontro conclusivo presso il Parco Verde giovedì 14 giugno
Enza Angela Massaro
Laureata in sociologia, con curriculum socio-antropologico alla Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista, blogger, social live strategist. Curatrice di eventi culturali, mostre e presentazioni di libri. Lavora come docente di sociologia per enti di formazione. Appassionata di tecnologia e moda. Collabora con Capri Event per interviste e servizi. Blogger Fanpage. Nel tempo libero si concede un po' di shopping e qualche serata tra gli amici. Nel tempo riflessivo si dedica alla lettura di saggi di psicologia e alla visione di film impegnati. Adora i contrasti e le sfumature, decisamente una fiera anti-conformista, contro i sistemi di pensiero strutturati e le mentalità chiuse.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here