Home Eventi&Spettacoli Nona Edizione Torneo Coppa Raucci: “Io gioco con lealtà”

Nona Edizione Torneo Coppa Raucci: “Io gioco con lealtà”

1374
0
SHARE
Nona Edizione Torneo Coppa Raucci:

CARDITO – Anche quest’anno, la scuola calcio “A.S.D. PROGETTO GIOVANI CARDITO” ha organizzato la nona edizione del torneo interno “Coppa Raucci”. Le categorie coinvolte sono 2006- 07-08-09-10-11-12-13. L’evento si è svolto il 16 giugno. La manifestazione è stata idea da Raffaele Mugione e Peppe Fusco, dando rilevanza al progetto educativo, che sottende la manifestazione.

Il tema di quest’anno: “Io gioco con lealtà”

Ogni anno, il torneo oltre a privilegiare l’aspetto calcistico, cerca di dare rilevanza ad un tema specifico per gli allievi, in modo da essere stimolati a conoscere, analizzare e commentare. Quest’anno, l’argomento è “Io gioco con lealtà.

Grazie ad esso, si trasmetterà una cultura sportiva nelle giovani generazioni attraverso una serie di azioni educative incentrate sul rispetto e sull‘educazione. A corredo della manifestazione, ogni allievo, allestirà su un foglio A 4 sul quale si relazionerà, commenterà, aggiungendo anche foto e disegni a mano libera sul nome attribuito alla propria squadra.

“Il titolo del tema scelto intende sottolineare la volontà di portare le giovani generazioni a vivere con lealtà prima ancora di giocare con lealtà – dichiarano gli organizzatori – Il progetto educativo e formativo della nostra scuola calcio si propone di restituire al gioco più bello del mondo la sua dimensione, appunto, di gioco, di evento sociale, di divertimento, e soprattutto di insegnamento”.


Gli obiettivi della scuola A.S.D. Progetto Giovani Cardito

– Educare al rispetto reciproco, alla sportività e all’equilibrio delle persone.
– Evidenziare i valori dello sport come principi fondamentali alla base delle relazioni umane.
– Proporre un modello di comportamento in campo e fuori del campo.

 

 

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleAsi Caivano, Navas chiede le dimissioni del presidente “Non rappresentate le esigenze degli imprenditori”
Next articleChiusura immediata delle caditoie, troppi tombini rubati a Caivano
Enza Angela Massaro
Laureata in sociologia, con curriculum socio-antropologico alla Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista, blogger, social live strategist. Curatrice di eventi culturali, mostre e presentazioni di libri. Lavora come docente di sociologia per enti di formazione. Appassionata di tecnologia e moda. Collabora con Capri Event per interviste e servizi. Blogger Fanpage. Nel tempo libero si concede un po' di shopping e qualche serata tra gli amici. Nel tempo riflessivo si dedica alla lettura di saggi di psicologia e alla visione di film impegnati. Adora i contrasti e le sfumature, decisamente una fiera anti-conformista, contro i sistemi di pensiero strutturati e le mentalità chiuse.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here