Home Cronaca Una diciottenne in Smart si schianta contro un muro a via Visone

Una diciottenne in Smart si schianta contro un muro a via Visone

5528
0
SHARE
Una diciottenne in Smart si schianta contro un muro a via Visone
Immagine di archivio

Ieri, sul Corso Umberto I, c’è stato un incidente che poteva rivelarsi fatale per la vita di una ragazza. Una diciottenne a bordo di una Smart grigia alle 13:30 procedendo sul corso in direzione Cardito, all’incrocio con via Visione sterza l’auto improvvisamente, non imbocca la corsia, ma sale sul marciapiede schiantandosi contro un muro.

Un impatto violento, ma senza gravi conseguenze

Il violento impatto procura danni all’automobile, che è semidistrutta, il parabrezza e il lunotto in frantumi. Per fortuna nessun danno alla ragazza, che esce indenne dall’auto, solo molto spaventata per l’impatto.

A soccorrerla una donna che si trova per strada e dei titolari di due esercizi commerciali che le portano una bottiglia d’acqua ed una sedia. Dopo circa venti minuti, arriva l’autoambulanza per trasportare la giovane all’ospedale San Giovanni di Dio di Frattamaggiore per degli accertamenti. Le sue condizioni di salute sono nella norma, non riportando alcun trauma. La situazione poteva andare peggio a giudicare dal violento impatto, per fortuna non è stato così.

SHARE
Previous articleL’isola ecologica chiude per una pausa estiva, ecco le date…
Next article“Facciamo scuola”, 25 i progetti finanziati dal M5S. Bocciato quello della ‘Cilea Mameli’
Enza Angela Massaro
Laureata in sociologia, con curriculum socio-antropologico alla Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista, blogger, social live strategist. Curatrice di eventi culturali, mostre e presentazioni di libri. Lavora come docente di sociologia per enti di formazione. Appassionata di tecnologia e moda. Collabora con Capri Event per interviste e servizi. Blogger Fanpage. Nel tempo libero si concede un po' di shopping e qualche serata tra gli amici. Nel tempo riflessivo si dedica alla lettura di saggi di psicologia e alla visione di film impegnati. Adora i contrasti e le sfumature, decisamente una fiera anti-conformista, contro i sistemi di pensiero strutturati e le mentalità chiuse.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here