Home Altri Comuni Incendio ai capannoni della Ex Matese a Santa Maria a Vico

Incendio ai capannoni della Ex Matese a Santa Maria a Vico

315
0
SHARE

SANTA MARIA A VICO – Sembra una guerra ambientale dichiarata alla Campania, se si parla di rifiuti. Ancora oggi un altro incendio ha interessato la zona del casertano, in particolare Santa Maria a Vico, dove stavolta le fiamme hanno travolto dei capannoni della Ex Matese, affittati dalla ditta che detiene l’appalto dei rifiuti, di proprietà di Carmine Matuozzo.

L’incendio è divampato intorno alle 18.15 generando un fumo nero molto denso, a causa degli autocompattatori che hanno preso fuoco. Le fiamme sono state così ampie da coinvolgere anche un altro capannonne adiacente, di una ditta di calzature.

Sono stati necessari quatto autobotti dei vigili del fuoco per arginare il rogo, presenti anche i carabinieri che hanno dato il via a delle indagini; si sospetta infatti la natura dolosa dell’incendio. Dopo un’ora le fiamme sono state spente, e i danni riportati alle attrezzature sono, per fortuna, limitati. Metà capannone non è stato attecchito.

A seguito dell’intervento, una pattuglia della protezione civile, che avrebbe dovuto fungere da supporto ai vigili del fuoco, ha avuto un incidente sull’Appia scontrandosi con un altro veicolo (altezza del Parco De Lucia) per una perdita di controllo alla guida, a seguito del manto stradale scivoloso, ma non ci sono stati feriti.

 

SHARE
Previous articleQuasi terminati i lavori di sfalcio dell’erba sulla SP 498
Next articleGrande festa ai “Damiani” per il 19° compleanno della stupenda Valentina Paradiso
Enza Angela Massaro
Laureata in sociologia, con curriculum socio-antropologico alla Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista, blogger, social live strategist. Curatrice di eventi culturali, mostre e presentazioni di libri. Lavora come docente di sociologia per enti di formazione. Appassionata di tecnologia e moda. Collabora con Capri Event per interviste e servizi. Blogger Fanpage. Nel tempo libero si concede un po' di shopping e qualche serata tra gli amici. Nel tempo riflessivo si dedica alla lettura di saggi di psicologia e alla visione di film impegnati. Adora i contrasti e le sfumature, decisamente una fiera anti-conformista, contro i sistemi di pensiero strutturati e le mentalità chiuse.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here