Home Cronaca Disoccupato di origini caivanesi ha aggredito l’assessore di San Martino Valle Caudina

Disoccupato di origini caivanesi ha aggredito l’assessore di San Martino Valle Caudina

703
0
SHARE

Ha aggredito con diversi pugni Pino Nista, assessore ai servizi sociali del Comune di San Martino Valle Caudina e solo l’intervento del comandante della polizia locale, il capitano Serafino Mauriello, ha evitato il peggio.

Ieri, un uomo 34enne originario di Caivano, in preda alla rabbia, ha colpito l’assessore mentre si trovava nella stanza del sindaco Pasquale Pisano, insieme ad un altro consigliere di maggioranza.

Il 34enne, padre di tre figli, la cui famiglia è già seguita dai Servizi sociali, si è trasferito da poco nel piccolo centro caudino e si è presentato al cospetto dell’assessore con un’unica richiesta, quella di poter ottenere un lavoro ed essere informato sui contributi assistenziali che i servizi sociali avevano emesso tramite la ragioneria per euro 100,00.

A nulla sono valse le spiegazioni dell’assessore, che ha tentato di far capire all’uomo che la faccenda non dipende dal Comune ne tantomeno dall’assessorato ai servizi sociali.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here