Home Eventi&Spettacoli “Noi siamo bambini” portato a termine il progetto contro l’abuso sui minori

“Noi siamo bambini” portato a termine il progetto contro l’abuso sui minori

440
0
SHARE

I fatti di cronaca nera di qualche anno fa, che hanno coinvolto i minori a Caivano, hanno avuto un effetto negativo sull’immagine del paese, ma al tempo stesso sono serviti come monito alla prevenzione. Proprio nella terra dove l’infanzia non sembra esistere, ma che al contrario viene tutelata da adulti consapevoli è stato portato a termine il progetto “Noi siamo bambini” ideato per prevenire lo sfruttamento sessuale e l’abuso sui minori.

Finanziato dal dipartimento Pari Opportunità della presidenza del Consiglio dei ministri e realizzato dall ’istituto Morano insieme a una rete di scuole tra Lazio e Campania. Il Morano, capofila del progetto, ha accolto le altre scuole nel percorso didattico.

Insieme all’Istituto di Ortofonologia, all’agenzia di stampa Dire, al Garante dell’Infanzia del Lazio e alla Società Italiana di Pediatria, e’ stato portato avanti un percorso nelle scuole basato sull’educazione affettività che ha coinvolto studenti e docenti.

La dirigente dell’istituto Morano, Eugenia Carfora, ha sostenuto:

“Abbiamo parlato ai ragazzi dell’alchimia dell’amore e abbiamo imparato a leggere i silenzi dei bambini. Non vogliamo far più finta di niente. Forse non avremo abbattuto il muro dell’omertà, ma sicuramente abbiamo creato qualche crepa”.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleConcerto negato, ecco la verità. Il pastore evangelico: al Comune non funziona nulla…
Next articleIncidente sulla SS 87 Sannitica, muore un 60enne a bordo di una moto
Enza Angela Massaro
Laureata in sociologia, con curriculum socio-antropologico alla Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista, blogger, social live strategist. Curatrice di eventi culturali, mostre e presentazioni di libri. Lavora come docente di sociologia per enti di formazione. Appassionata di tecnologia e moda. Collabora con Capri Event per interviste e servizi. Blogger Fanpage. Nel tempo libero si concede un po' di shopping e qualche serata tra gli amici. Nel tempo riflessivo si dedica alla lettura di saggi di psicologia e alla visione di film impegnati. Adora i contrasti e le sfumature, decisamente una fiera anti-conformista, contro i sistemi di pensiero strutturati e le mentalità chiuse.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here