Home Altri Comuni Estorsione con il cambio assegni in tutti i comuni dell’area Nord

Estorsione con il cambio assegni in tutti i comuni dell’area Nord

760
0
SHARE
Estorsione con il cambio assegni in tutti i comuni dell'area Nord

Estorsione e ricatti, due binomi che viaggiano a braccetto, per una vera associazione a delinquere che parte dal territorio di Afragola e coinvolge Caivano, Cardito, Frattaminore, Frattamaggiore e Casoria.

Non si tratta però della solita rata periodica che veniva chiesta al malcapitato di turno, bensì di un nuovo modo per sottrarre denaro alle vittime. Gli esattori che presentano dagli imprenditori e dai commercianti, con la scusa di cambiare degli assegni (dalle cifre esorbitanti) riescono ad ottenere la rispettiva quota riportata sull’assegno.

Grazie a questo sistema, gli autori del reato riescono ad agire ai limiti della truffa, perché l’assegno risulta scoperto e in tal caso, chi decide di denunciare potrebbe farlo per truffa e non per estorsione. Invece, chi decide di restare in silenzio continuerà il gioco degli esattori. Un fenomeno che si sta diffondendo a macchia d’olio in questi mesi, anche se le indagini continuano senza sosta.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleLa 5a rata Tari 2017 resta illegittima, il Comune deve rimborsare
Next articleAppuntamento natalizio con l’associazione “Sveglia Caivano”
Enza Angela Massaro
Laureata in sociologia, con curriculum socio-antropologico alla Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista, blogger, social live strategist. Curatrice di eventi culturali, mostre e presentazioni di libri. Lavora come docente di sociologia per enti di formazione. Appassionata di tecnologia e moda. Collabora con Capri Event per interviste e servizi. Blogger Fanpage. Nel tempo libero si concede un po' di shopping e qualche serata tra gli amici. Nel tempo riflessivo si dedica alla lettura di saggi di psicologia e alla visione di film impegnati. Adora i contrasti e le sfumature, decisamente una fiera anti-conformista, contro i sistemi di pensiero strutturati e le mentalità chiuse.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here