Home Cronaca Morte a via Rosselli, tra mistero e denunce non ascoltate

Morte a via Rosselli, tra mistero e denunce non ascoltate

2902
0
SHARE
uomo investito e morto a via Rosselli

Non si conoscono ancora le generalità dell’uomo morto investito ieri a via Rosselli a Caivano mentre era in sella alla propria bicicletta.

I carabinieri hanno rilevato evidenti tracce di frenata sull’asfalto nelle vicinanze dell’uomo, dell’apparente età di circa 45/50 anni, nonché segni e tracce verosimilmente riconducibili all’impatto con altro veicolo.
Indagini ancora in corso per risalire all’identità del morto e alla esatta dinamica dell’accaduto. Nel frattempo la salma è stata portata al II Policlinico di Napoli per l’autopsia, come disposto dall’autorità giudiziaria.

Non un solo colpevole

Purtroppo una tragedia proprio alla vigilia di Natale, per un uomo che per il fatale destino ha perso la vita. Responsabile di sicuro il pirata della strada che oltre ad investirlo non ha nemmeno prestato soccorso, ma le istituzioni che governano Caivano non si sentono responsabili?

Poco meno di due mesi fa, l’articolo denuncia prendendo spunto dalla lettera protocollata dal coordinamento Forza Italia della città di Caivano, dove si faceva proprio il caso della sicurezza e viabilità della S.S. Sannitica al km 13.5 e via Rosselli.

Ecco l’articolo:

Forza Italia chiede un intervento di sicurezza per alcune strade di Caivano

La denuncia

Un appello inascoltato, quello protocollato dall’ex consigliere comunale Gaetano Ponticelli, mentre ora si piange il morto!

Forza Italia denuncia via Rosselli
Forza Italia denuncia via Rosselli
Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleAnno nuovo, Segretario Comunale nuovo
Next articleBalle di indumenti usati scaricati in un terreno
Pasquale Gallo
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here