Home Eventi&Spettacoli Lotteria Italia. Primi tre premi in Campania, nulla a Nord di Napoli

Lotteria Italia. Primi tre premi in Campania, nulla a Nord di Napoli

627
0
SHARE
lotteria-italia 2019
lotteria-italia 2019

La lotteria Italia 2019 sorride alla Campania, i primi tre premi sono tutti nella regione del Vesuvio. I premi totali aggiudicati nelle cinque province sono 32, nessuno in cittadine a Nord di Napoli

Lotteria Italia 2018: i superpremi

Ecco dunque tutti i premi di prima categoria

1° Premio € 5.000.000 >> G 154304 venduto a Sala Consilina

2° Premio € 2.500.000 >> E 449246 venduto a Napoli

3° Premio € 1.500.000 >> E 265607 venduto a Pompei

4° Premio € 1.000.000 >> P 386971 venduto a Torino

5° Premio € 500.000    >> F 075026 venduto a Fabro in provincia di Terni.

I biglietti vincenti dei premi di seconda categoria da 50mila euro

F 498108 VALLATA (Avellino)

F 393220 NAPOLI

E 164072 SALA CONSILINA (Salerno)

premi di terza categoria della Lotteria Italia da 25.000 euro.

I 143127 PORTICI (NA)

G 053267 SALERNO (SA)

P 328624 GRAGNANO (NA)

F 446319 VALLO DELLA LUCANIA (SA)

G 454485 TEANO (CE)

E 282080 SORRENTO (NA)

Q 028432 NAPOLI

E 092237 NAPOLI

F 118209 CASTELCIVITA (SA)

Q 456643 SANTA MARIA CAPUA VETERE (CE)

M 341380 POLLENA TROCCHIA (NA)

N 132501 BACOLI (NA)

D 403759 NOCERA SUPERIORE (SA)

E 119787 MUGNANO DI NAPOLI (NA)

G 157462 CAMPAGNA (SA)

A 144784 TORRE ANNUNZIATA (NA)

R 412982 SAN NICOLA LA STRADA (CE)

L 051862 ISCHIA (NA)

D 408617 CAMPAGNA (SA)

Erano già stati estratti alcuni biglietti vincenti comunicati nel corso della trasmissione televisiva “Soliti Ignoti – Il Ritorno” nelle scorse settimane. 

Si tratta dei vincitori dei premi giornalieri, tutti da 10 mila euro:

B 235002 QUARTO (NA)

C 409652 TEANO (CE)

A 309864 VALLATA (AV)

C 197473 PIETRELCINA (BN)

G 009770 CASERTA

C 254385 POMPEI (NA)

G 130466 GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleMimmo Falco sul caso scuola: vergogna, se ci fossimo stati noi si sarebbe scatenato l’inferno…
Next articleIl plesso Scotta rimarrà chiuso anche domani
Pasquale Gallo
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here