Home Primo piano Presto la ‘cittadella delle associazioni’, con la Protezione Civile Comunale

Presto la ‘cittadella delle associazioni’, con la Protezione Civile Comunale

452
0
SHARE
incontro Protezione Civile
incontro Protezione Civile

L’anno del volontariato è iniziato sotto il segno della programmazione, quella parola poco conosciuta a Caivano.

Per volere della Commissione Straordinaria è stato scelto il sovraordinato, l’Ing. Giuseppe Mocerino come referente per la Protezione Civile e per le associazioni del territorio.

Lunedì 7 gennaio 2019 si è tenuto un incontro presso la casa comunale sita a Pascarola con l’Ing. Mocerino, il funzionario Stefano Lizzi, l’istruttore amministrativo Marco Lanzetta e diversi volontari del Comune di Caivano.

Il sovraordinato ha espresso la volontà di creare il nucleo di Protezione Civile Comunale in un breve periodo creando una cittadella dedicata alle associazioni locali.

Ogni associazione riconosciuta beneficerà di uno spazio e potrà rendere un servizio gratuito alla comunità, con un gran lavoro anche di prevenzione e grande attenzione all’ambiente e alle problematiche legate ai rifiuti.

Chi fosse interessato all’iscrizione può recarsi al primo piano degli uffici di Pascarola all’ufficio Protezione Civile di Marco Lanzetta.

Già disponibili alla partecipazione l’associazione Vigili del Fuoco in Congedo con Franco Ambrosio, Caivano Soccorso con Michele Gaglione, Guardie Ambientali d’Italia con Giuseppe Nocerino, Guardia Nazionale Ambientale con Enzo Semonella e la Croce Rossa.

 

 

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleI funzionari comunali restano al proprio posto, si preferisce non decidere…
Next articleMiss Intercontinental Italia 2018 è l’avvenente aversana Nunzia Esposito
Enza Angela Massaro
Laureata in sociologia, con curriculum socio-antropologico alla Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista, blogger, social live strategist. Curatrice di eventi culturali, mostre e presentazioni di libri. Lavora come docente di sociologia per enti di formazione. Appassionata di tecnologia e moda. Collabora con Capri Event per interviste e servizi. Blogger Fanpage. Nel tempo libero si concede un po' di shopping e qualche serata tra gli amici. Nel tempo riflessivo si dedica alla lettura di saggi di psicologia e alla visione di film impegnati. Adora i contrasti e le sfumature, decisamente una fiera anti-conformista, contro i sistemi di pensiero strutturati e le mentalità chiuse.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here