Home Eventi&Spettacoli Nunzia Esposito, professione modella, ritorna da Manila, dove ha rappresentato l’Italia a...

Nunzia Esposito, professione modella, ritorna da Manila, dove ha rappresentato l’Italia a Miss Intercontinental

359
0
SHARE

Miss Intercontinental Italy, la campana, Nunzia Esposito, è tornata nel suo amato paese, l’Italia, dopo più di 20 giorni dall’altra parte del mondo, a Manila, nelle Filippine. Facendo quattro chiacchiere con lei ci ha raccontato di questa esperienza importante e indimenticabile: “quando mi è stato assegnato il Titolo di Miss Intercontinental Italia non sapevo fino in fondo a cosa andassi incontro, oltre ad essere un sogno realizzato quello di rappresentare la mia Italia è stata anche una grande responsabilità.C’erano ben 90 ragazze provenienti da tutto il mondo, mi sono molto confrontata con loro, non abbiamo solo parlato di trucchi e vestiti, una Miss non deve per forza essere carina e superficiale! Ho insegnato loro le parole più belle della nostra lingua, ho insegnato il “Ti voglio bene”, ho insegnato il “Ti amo” e tantissime parole in Napoletano, il nostro meraviglioso dialetto. Quando mi chiedevano da che parte dell’Italia provenivo e dicevo Napoli in tanti mi dicevano “Ah Camorra!” ed io ho controbattuto fino alla svenimento per dire che Napoli non è il Paese della Camorra, ma è il Paese della Pizza, il Paese della Musica,il Paese del Sole, il Paese del Buon Cibo, il Paese della Cultura e tanto altro. La vittoria più grande è stata arrivare lì con le mie forze e avere un grande supporto da parte di tutti i miei concittadini e amici cari. Sicuramente questo sarà l’inizio di un percorso di vita nuovo, avrò un nuovo modo di affrontare la vita e di essere una Donna forte e determinata. Posso dire a 23 anni di essere grata e soddisfatta della mia vita, un grazie ai miei genitori che mi hanno supportato da sempre”.

Tra i prossimi impegni ci sarà una grande festa in suo onore per il ritorno, tantissimi shooting, sfilate di moda prestigiose e, in primavera, un viaggio a Milano per un’importante sfilata durante la Fashion Week. Gli mancano poi pochi esami alla laurea in management delle imprese internazionali e coronerà un altro importante traguardo della sua vita.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleCARDITO CALCIO\Cerchia: “Contro la Barrese sarà guerra per fare il salto di qualità…”
Next articleCardito, bambino ucciso con pugni e calci, la madre era lì presente
Francesco Celiento
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here