Home Eventi&Spettacoli Inaugurata la nuova scuola Matilde Serao, grande entusiasmo tra i presenti

Inaugurata la nuova scuola Matilde Serao, grande entusiasmo tra i presenti

1770
0
SHARE
Inaugurata la nuova scuola Matilde Serao, grande entusiasmo tra i presenti

A settembre c’era stata la chiusura definitiva della “Matilde Serao” che rappresentava un pezzo della storia di Caivano, stamattina c’è stata l’inaugurazione, è nata una nuova scuola statale materna aperta a tutti.

Grazie all’impegno del dirigente scolastico Bartolomeo Perna dell’IC3 Parco Verde, insieme ad altri insegnanti, famiglie, ex consiglieri comunali, assistenti e collaboratori l’edificio è tornato a nascere. Sono stati fatti diversi lavori di manutenzione in un solo mese e dopo tanto sacrificio il risultato è stato sorprendente. Si è trattata di un’azione mobilitata dal basso, ovvero direttamente dal personale e non dallo stato che rappresenta un caso più unico che raro e ha dato i risultati sperati. Il taglio del nastro è stato fatto dai bambini proprio per onorare l’infanzia e l’istruzione.

GALLERY:

Oggi la scuola splende di nuovo e di bellezza. Da lunedì cominceranno le lezioni. L’inaugurazione è stata omaggiata da diverse persone presenti, tra cui il Vescovo Monsignor Angelo Spinillo, l’onorevole Luigi Iovino del M5S, il consigliere regionale Mariagrazia Di Scala, il magistrato Nicola Graziano, Don Peppino, diversi ex consiglieri comunali, dirigenti comunali, il commissario prefettizio Fernando Mone, il sovraordinato commissario Giuseppe Mocerino, il corpo docenti, la stampa locale, le famiglie e i bambini. Un incontro veramente importante per coloro che ci hanno creduto fino in fondo. A fare gli onori di casa, il dirigente Bartolomeo Perna, che soddisfatto del lavoro, continua a meravigliarsi di come delle azioni collettive possano trasformarsi in un bene per la società.

Guardiamo la trasformazione dell’edificio:

Prima
Dopo

A chi, come il ministro Bussetti, che recentemente ha fatto visita al nostro paese, sostenendo che per il Mezzogiorno occorra maggior impegno da parte dei docenti per avere buoni risultati, il preside Perna ha commentato che l’impegno che la sua scuola e i suoi docenti mettono nelle cose che fanno è l’esempio concreto del contrario, ovvero che la passione per l’insegnamento può portare a grandi risultati, anche al Sud.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleDema Group Arredamenti propone la SuperPromo Sposi 2019
Next articleNuova derattizzazione per l’11 e il 12 febbraio a Caivano
Enza Angela Massaro
Laureata in sociologia, con curriculum socio-antropologico alla Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista, blogger, social live strategist. Curatrice di eventi culturali, mostre e presentazioni di libri. Lavora come docente di sociologia per enti di formazione. Appassionata di tecnologia e moda. Collabora con Capri Event per interviste e servizi. Blogger Fanpage. Nel tempo libero si concede un po' di shopping e qualche serata tra gli amici. Nel tempo riflessivo si dedica alla lettura di saggi di psicologia e alla visione di film impegnati. Adora i contrasti e le sfumature, decisamente una fiera anti-conformista, contro i sistemi di pensiero strutturati e le mentalità chiuse.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here