Home Eventi&Spettacoli A Don Patriciello il premio BUE APIS “Città di Benevento”

A Don Patriciello il premio BUE APIS “Città di Benevento”

177
0
SHARE
BUE-APIS
BUE-APIS

Domani, giovedì 21 febbraio, alle ore 17.30, presso l’Auditorium “Gianni Vergineo” del Museo del Sannio, la prima edizione del premio BUE APIS “Città di Benevento”, organizzato dall’Associazione Unlimited Care.

Saranno premiati: Antonio Febbraro, primario dell’U.O. di Oncologia Fatebenefratelli; Marino Scherillo, direttore del reparto di Cardiologia dell’Azienda Ospedaliera “Gaetano Rummo”; Giuseppe Bellassai, questore di Benevento; Alessandro Puel, comandante provinciale CC; Mario Intelisano, comandante provinciale GDF; Giovanni Conzo, Procuratore della Repubblica; Francesco Antonio Cappetta, prefetto di Benevento; Maria Angelina D’Agostino, comandante provinciale VDF; Giuseppe Ilario, direttore Conservatorio “Nicola Sala”; padre Maurizio Patriciello, parroco di Caivano; Annalisa Angelone, giornalista Rai; Franca De Blasio, docente; Luigi Leonardi, imprenditore; le aziende Sannio Assicurazioni Allianz, Mangimi Liverini, Agrisemi Minicozzi e Prezy Parrucchieri.

Il Premio, che viene assegnato, con cadenza annuale, ad enti, istituzioni, associazioni, uffici e persone, appartenenti alla società civile e militare che si siano particolarmente distinti nell’espletamento della loro opera a favore della popolazione, nasce per mantenere alto e costante il senso civico, l’attaccamento etico e morale verso il senso del dovere, la solidarietà, il sacrificio e l’altruismo.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleSi incendia un’auto, parte del corso Umberto chiuso per un’ora
Next articleAngelo Bianco il nuovo singolo di Gino Rey in ricordo di Luigi
Pasquale Gallo
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here