Home Politica Conferiti i nuovi incarichi dirigenziali, Alborino torna alla Polizia Locale

Conferiti i nuovi incarichi dirigenziali, Alborino torna alla Polizia Locale

1701
0
SHARE
Ing. Stefano Lizzi
Ing. Stefano Lizzi

Mini rivoluzione in seno al Comune di Caivano, ieri mattina la Commissione Straordinaria si è riunita per decretare i conferimenti degli incarichi di posizione organizzativa, pubblicati poi questa mattina sul sito istituzionale dell’ente. Decreti validi fino al 20 maggio 2019.

Dopo più di un mese di attesa, (erano scaduti il 7 febbraio e da allora mai più rinnovati), diversi sono stati i cambiamenti.

Spostati e fermati diversi dirigenti comunali. Pare che sia arrivata la relazione definitiva dell’Anac (Autorità nazionale anticorruzione) in esito ai controlli effettuali dall’organismo anticorruzione a luglio e ottobre 2016 in merito all’attività posta in essere dai diversi dirigenti comunali. E che contenga diverse censure all’operato di alcuni funzionari.

Il dirigente comunale che ha perso più incarichi è stato l’ingegnere Stefano Lizzi che aveva la responsabilità dei settori Manutenzione, Tutela Ambientale, Attività produttive, Cimitero e Protezione Civile ora è senza decreto.

Alla Polizia Municipale torna Gaetano Alborino, vincitore diversi anni fa del concorso come vice comandante, subentra a Nicomede De Lucia.

Agli Affari Generali e Risorse Umane rientra l’avvocato Biagio Fusco che fu estromesso da ogni incarico ad opera dell’ex sindaco Monopoli, per lui anche la funzione di Vice segretario.

All’architetto Raffaele Celiento gli incarichi per quanto concerne Tutela Ambientale, Protezione Civile, Urbanistica, attività produttiva mentre una nuova figura arriva al Comune di Caivano, l’arch. Raffaele Ziello sarà il nuovo dirigente per lavori pubblici, manutenzione, cimitero e gestione del patrimonio.

Restano al proprio posto la dott.ssa Anna Damiano all’istruzione, sport e cultura oltre l’incarico ‘ad interim’ di responsabile dei servizi demografici, la dott.ssa Carmela Ponticelli alle Politiche sociali, confermati anche il dott. Gennaro Sirico alla ragioneria e Tributi e l’avvocato Ida Carrara agli Affari Legali e Contenzioso.

Restano fuori da ogni incarico il dott. Coppola che attende l’esito della causa intentata contro il Comune, il dott. Peluso, il dott. De Lucia e l’ing. Lizzi.

 

SHARE
Previous articleAl Monaldi la “Prima” del docufilm da “Maria a Chiara” realizzato e prodotto da Pascarella\Campagnuolo  
Next articleArresto dopo inseguimento, in auto con la madre
Pasquale Gallo
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here