Home Cronaca Scuola di comunità: Presentazione del progetto “Backing schooling”

Scuola di comunità: Presentazione del progetto “Backing schooling”

371
0
SHARE
CAIVANO – Martedì 16 aprile, alle ore 10.00, presso l’Auditorium del Plesso Rodari (PASCAROLA), dell’Istituto Comprensivo “Cilea Mameli” si terrà la conferenza di presentazione del Progetto “BACKING SCHOOLING” finanziato da Regione Campania con i finanziamenti pubblici Europei, POR-FSE 2014/2020.
Alla Conferenza Stampa parteciperanno i Dirigenti Scolastici dei due Istituti che hanno aderito al progetto, il Prof Bartolomeo Perna, Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo 3^ Circolo Parco Verde e la collega Rosalba Peluso, Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo “Cilea-Mameli” di Caivano.
Interverranno, inoltre, l’Ing. Paolo Liguori della Cooperativa Sociale “Raggio di Sole” – Onlus, capofila del progetto e il Dott. Oscar Pisanti dell’associazione “Roots in Action”. Modererà Antonio Auricchio, direttore del giornale online NapoliMetropoli.it
 
La Cooperativa Sociale “Raggio di Sole” è da sempre impegnata in progetti di grande rilievo sociale, culturale ed educativo.
Scuola di Comunità ha come obiettivo generale la diffusione della cultura della legalità e del contrasto alla dispersione scolastica in un territorio difficile, come quello di Caivano, attraverso la sperimentazione di un modello integrato di presa in carico ed accompagnamento educativo. Si intende coinvolgere i soggetti che, a vario titolo, si occuperanno ed incideranno sui processi di crescita socioeducativa: scuola, famiglia, associazioni culturali e sportive.
Obiettivi primari, quindi, saranno quelli di rendere maggiormente attrattiva la scuola e di valorizzare e potenziare le dinamiche relazionali, sia all’interno della famiglia che nella comunità locale, anche attraverso il sostegno del ruolo genitoriale e il rafforzamento della rete di legami tra nucleo familiare e comunità locale.
Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here