Home Altri Comuni Al Museo archeologico di Napoli arrivano le opere Canova

Al Museo archeologico di Napoli arrivano le opere Canova

293
0
SHARE

di BIANCA BUONONATO

Direttamente dall’Ermitage di San Pietroburgo, Canova arriva al Museo Archeologico di Napoli con le sue “Tre grazie”.
L’imperdibile mostra, nominata “Canova e l’antico” e inaugurata il 28 marzo, sará presente a Napoli fino al 30 giugno 2019.
L’accordo trovato tra il museo russo e quello napoletano è a fine collaborativo.
Il MANN ospiterá, infatti, oltre alle Tre grazie, numerosi capolavori di Canova, tra cui: il Genio della morte, la Danzatrice, Ebe stante, Ermafrodito dormiente, Amore e Psiche e l’Amorino alato. Allo stesso modo, all’Ermitage sarà allestita un’importante mostra dedicata alla città di Pompei.
Nell’atrio del museo di Napoli, inoltre, è stato allestito un proiettore per conoscere ogni curiositá della vita del grande scultore italiano.
In un momento in cui la cittá di Napoli é spesso rappresentata da eventi drammatici e poco virtuosi, é importante mostrare quanto l’arte ancora affascini questa cittá, spingendo giovani ed adulti a perdersi ed immergersi nelle meraviglie dello scalpello del massimo esponente del neoclassicismo italiano.

 

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here