Home Cronaca Droga, triplice arresto nel Bronx da parte dei Carabinieri di Caivano

Droga, triplice arresto nel Bronx da parte dei Carabinieri di Caivano

3362
0
SHARE

CAIVANO – Stamane i carabinieri della tenenza di Caivano, guidati dal tenente Antonio La Motta, hanno arrestato nel rione Iacp di via Atellana tre persone ritenute responsabili di spaccio di stupefacenti, in pratica gestivano una delle piazze di vendita al dettaglio dello stupefacente nel famigerato “Bronx”. C.A. considerato il pusher, L.E. e A.G., che facevano da “pali” sono stati tradotti a Poggioreale in attesa della convalida del fermo (la foto è di repertorio, ndr). Tutti e tre sono gravati da precedenti penali specifici. I militari, sin dalle prime ore del mattino, si sono appostati di nascosto, una volta che è stata aperta la piazza di spaccio, per venti minuti hanno documentato ciò che accadeva e poi sono intervenuti sequestrando oltretutto 81 dosi eroina, 47 di cocaina e 181 euro in contanti, frutto dell’attività illecita. Il classico metodo della feritoia non è servito ai pusher per evitare le manette.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleDon Giuseppe Liguori sarà ordinato sacerdote, sabato 4 maggio
Next articleIn distribuzione l’edizione straordinaria per la festa di Campiglione 2019
Francesco Celiento
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here