Home Primo piano La Commissione prevede diverse assunzioni nei prossimi anni

La Commissione prevede diverse assunzioni nei prossimi anni

1763
0
SHARE

La Commissione Straordinaria ha approvato il piano delle assunzioni presso il Comune di Caivano. Anno dopo anno i dipendenti comunali sono diminuiti a dismisura e le difficoltà sono molteplici, in particolar modo per la Polizia Municipale ridotta ai minimi storici. E’ stato approvato quindi un atto con il quale vengono stabilite le possibilità occupazionali presso l’Ente da realizzare nel triennio 2019-2021.

Sulla scorta di una attenta analisi economica realizzata dagli uffici competenti è stato accertato che il budget disponibile per il 2019 per nuove assunzioni è di € 456.954,19 mentre per il 2020 è pari a € 128.610,32.

La Commissione ha proposto queste posizioni:

Per 2019

1 Istruttore Amministrativo per servizi demografici;

1 Istruttore Contabile per ufficio tributi;

1 Istruttore Socio educativo per Politiche Sociali;

1 Specialista di vigilanza per la Polizia Locale;

10 Istruttori amministrativi;

2 Istruttori tecnici per settore lavori pubblici;

2 Istruttori di vigilanza per la Polizia Locale;

1 Istruttore direttivo Tecnico per settore lavori pubblici;

Inoltre è prevista una integrazione salariale per 48 LSU impegnati per 10 ore settimanali.

Per il 2020

1 Istruttore Amministrativo per servizi demografici;

1 Specialista di vigilanza per la Polizia Locale;

1 Istruttore Socio educativo per Politiche Sociali;

4 Istruttori tecnici per settore Tecnico e manutenzione.

Tutte le assunzioni saranno effettuate attingendo dalla graduatoria che sarà predisposta dalla Regione Campania in attesa del bando RIPAM.

Tutto sarà possibile se la Commissione si atterrà alle prescrizioni contenute nel verbale del collegio dei revisori dei Conti che in merito alla delibera adottata ha fatto diversi rilievi, soprattutto in relazione alla situazione di dissesto del Comune di Caivano dove si richiede significativi riduzioni alle spese.

 

 

 

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleOrdine di chiusura per tre negozi al Parco Verde. Aperti senza autorizzazioni
Next articleOra Basta! Quali Europee…, Caivano è il terzo mondo!
Pasquale Gallo
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here