Home Altri Comuni Si alza il sipario sulla seconda edizione del Festival “Risonanze Filosofiche”

Si alza il sipario sulla seconda edizione del Festival “Risonanze Filosofiche”

129
0
SHARE

MARIGLIANO –  Il 15 e 16 giugno al Palazzo Ducale si aprirà il Festival “Risonanze Filosofiche” seconda edizione. Il tema di quest’anno “Aut Aut: lo spazio della scelta” sarà trattato da luminari della Filosofia, ospiti Salvatore Natoli, Umberto Curi, Anna Donise, Giuseppe Ferraro, Elisabetta Zamarchi, Bruno Moroncini; ma anche personalità del mondo scientifico come Massimo Capaccioli, Bruno Siciliano, Annalisa Allocca, Antonino Chiummo.

Il tutto accompagnato da laboratori di arte, teatro, musica e esperienze di Yoga. Ci sarà la premiazione del concorso indetto per i ragazzi che hanno partecipato al Corso di Filosofia (mese di maggio) e un momento molto atteso le osservazioni astronomiche guidate da Giovanni Covone (astrofisico) e Francesco Romano (astrofilo). Il Festival sarà ricco di interventi di carattere scientifico/esplorativo, di equilibrio degli opposti, dell’innovazione e della ricerca sostenibile. Il Festival è promosso dall’Associazione Culturale Oltremarigliano con il patrocinio dell’Università Federico II, Città Metropolitana di Napoli, Comune di Marigliano, Istituto Italiano degli Studi Filosofici, Diocesi di Nola (Ufficio Scuola), Società Italiana Karl Jaspers, Banca Generali Private, Ipercoop – Porte di Napoli.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleNuovo arresto per spaccio di droga al Parco Verde
Next articleLa Buttol chiarisce la totale estraneità all’inchiesta di Caivano
Francesco Celiento
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here