Home Primo piano Dissesto. L’organo di liquidazione paga la prima pratica

Dissesto. L’organo di liquidazione paga la prima pratica

390
0
SHARE
avv Luigi Giordano

L’ Osl (Organo Straordinario di Liquidazione) nominato dopo la dichiarazione di dissesto dell’amministrazione Monopoli individuò 166 posizioni ammesse alla massa passiva e per i quali è stata chiesta una soluzione transattiva. L’organo per un pagamento immediato ha richiesto il taglio del 60% delle somme dovute.

La prima liquidazione c’è stata ad inizio settimana, l’Osl ha provveduto a saldare le spettanze all’avvocato caivanese Luigi Giordano che con il parere favorevole del proprio cliente ha aderito al concordato proposto, ossia transazione a stralcio del 60% delle competenze maturate con pagamento nei 30 giorni dall’adesione alla transazione.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleArrestata Marianna Fabozzi: deve scontare 10 anni per concorso in violenza sessuale
Next articleSicurezza, nuove disposizioni della commissione per i prossimi eventi
Pasquale Gallo
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here