Home Cronaca Assenteismo al Cardarelli, indagato per truffa l’ex vicesindaco Sabatino Peluso

Assenteismo al Cardarelli, indagato per truffa l’ex vicesindaco Sabatino Peluso

2154
0
SHARE

CAIVANO – Truffa aggravata: indagati l’ex vicensindaco ed ex consigliere comunale dell’Udc Sabatino Peluso ed una sanitaria di Caivano. Il politico, 59 anni, è stato coinvolto nell’ambito dell’inchiesta sull’assentesimo all’ospedale Cardarelli di Napoli, per cui la Procura di Napoli ieri mattina ha consegnato 62 avvisi di chiusura indagini, che hanno colpito anche un’altra persona di Caivano, Rosa Lunario, 63 anni. Tutti sono accusati di aver timbrato il cartellino e poi sbrigato faccende private anzichè stare sul posto di lavoro. L’inchiesta è partita nel 2014, nell’ambito di un altro filone che riguardava sempre il Cardarelli, l’ospedale più grande del Meridione. Ovviamente sia Peluso che la signora Lunario sono da considerarsi innocenti fino a prova contraria. Probabile che fra poco i Pubblici Ministeri di Napoli chiedano il rinvio a giudizio di tutti gli indagati.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here