Home Primo piano Bagni chimici ancora al mercato. Brianese: ‘Date i soldi in beneficenza, li...

Bagni chimici ancora al mercato. Brianese: ‘Date i soldi in beneficenza, li ricostruiamo!’

1834
0
SHARE

Sono passate due settimane dall’istallazione al mercato comunale di tre bagni chimici da utilizzare al posto di quelli esistenti perchè dichiarati inagibili.

La Commissione Straordinaria ha avallato la determina firmata dal responsabile della Tutela Ambientale, architetto Raffaele Celiento che forte della legge ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett. a) del D. Lgs. 50/2016, tramite la piattaforma telematica del mercato elettronico della pubblica amministrazione (MePA) di Consip SpA, trattandosi di lavori che rivestono carattere di somma urgenza, il cui importo è al di sotto della soglia di €. 40.000,00, gli stessi si possono affidare anche attraverso lo strumento di negoziazione della Trattativa Diretta. 

Che stante la necessità e l’urgenza dei lavori a farsi, è stato richiesto, per le vie brevi,
preventivo di spesa alla Società FORTUNAMBIENTE di Pasquale Fortunato – Via Frattaminore 1 – Crispano (Na), già ditta di fiducia dell’Ente, che ha presentato propria migliore offerta per gli interventi a farsi, così come indicati dettagliatamente nella stessa, per un importo complessivo di €. 21.840,00 oltre IVA su cui quest’Ufficio, ha applicato un ribasso del 20%, ritenendo congrua l’offerta.

Continuano le spese pazze al comune di Caivano

La cittadinanza pensierosa

L’articolo su Facebook ha avuto una grossa risonanza, circa 8000 persone raggiunte sul social con interazioni e messaggi molto dubbiosi sulla cifra impegnata.

La proposta di Pio Brianese

La cifra è sembrata sproporzionata per un servizio da offrire alla cittadinanza per due giorni a settimana solo la mattina, con bagni già esistenti, e l’imprenditore cittadino Pio Brianese inizialmente non credeva alla cifra.

Dopo essersi accertato ha voluto via social fare una proposta all’amministrazione:Se i 21mila euro li danno in beneficenza ai cittadini caivanesi, che ne hanno veramente bisogno, quei bagni li rifaccio daccapo a costo 0, con l’aiuto di bravi imprenditori. Muratori pittori piastrellista idraulici e i negozi che forniscono i materiali’

Ripristinare quelli esistenti, o addirittura rammodernarli potrebbe costare meno o addirittura zero!

 

 

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleMiss Grand International, a Casaluce vince la stabiese Naomi Zaccaria
Next articleInquinamento, sequestrati dai Carabinieri due camion alla Buttol
Pasquale Gallo
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here