Home Altri Comuni Mirea Sorrentino, da Pompei alla finalissima internazionale di Caracas

Mirea Sorrentino, da Pompei alla finalissima internazionale di Caracas

192
0
SHARE

BENEVENTO – La sua discesa sulla splendida scalinata del Triclinio del Fauno è coincisa con l’ascesa nell’olimpo della bellezza. Questa l’avventura di Mirea Sorrentino 21enne di Pompei, proclamata Miss Grand International, che adesso il 25 ottobre a Caracas, capitale del Venezuela, sfiderà le altre bellezze del pianeta Terra. Mirea, una tipica bellezza bruna mediterranea, studentessa di giurisprudenza, è anche molto impegnata nel sociale dove si occupa di clowterapia per i bambini disabili, ha superato 40 ragazze giunte da ogni parte d’Italia.

E’ stata premiata, con la fascia del main sponsor Svapoweb, nella location chiamata proprio Triclinio del Fauno, sulla collina di Benevento con vista mozzafiato della città, da Barbara Chiappini, Jo Squillo, dal patron nazionale del concorso Giuseppe Puzio; presenti anche il sindaco del paese sannita Clemente Mastella e la moglie, senatrice Sandra Lonardo, il comico di Made in Sud Gianni Marino, Flavio Zerella e Roberta Mercurio da Temptation Island, la sannita di Sant’Agata de’ Goti Raffaella Di Caprio, attrice della fiction “Furore”.

“La finale nazionale ha affermato il patron Giuseppe Puzio grazie alla collaborazione con Pina Pascarella, presidente dell’associazione ‘Donare è Amore’, da Benevento ha voluto anche lanciare un forte messaggio contro la violenza sulle donne”.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articlePitbull non autorizzati al Parco Verde, eliminate definitivamente le gabbie
Next articleL’intera gestione del Parco Verde è gestita ancora con carta e penna
Francesco Celiento
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here