Home Cronaca Il Comune si appresta a sostituire la ditta dei rifiuti, domani camion...

Il Comune si appresta a sostituire la ditta dei rifiuti, domani camion scortati dai Carabinieri

1624
0
SHARE

CAIVANO – Svolta nel caso della raccolta dei rifiuti in città, proprio nel momento in cui stanno arrivando ai cittadini le solite, quelle si puntuali, bollette e con un piccolo aumento, che è un vero e proprio schiaffo per chi paga regolarmente per ricevere un servizio pessimo. Il Comune in previsione dello sciopero degli addetti alla N.U. di domani, già preannunciato con largo anticipo, ha scelto non si sa se temporaneamente o definitivamente di sostituire la ditta Buttol con un’altra azienda molto nota nel settore.

Pare che dopo consultazione con diverse ditte nell’elenco della white list della Prefettura sia stata scelta la Balestrieri Appalti S.r.l. di Gragnano che partirà con la raccolta già nelle prossime ore e per tutta la giornata di domani.

Bocche cucitissime da parte della commissione straordinaria, anche se la triade commissariale sa benissimo che la città è piena di spazzatura e la situazione rischia di diventare esplosiva. Per questo motivo sono già stati allertati i Carabinieri che con le Guardie Ambientali e i Vigili del Fuoco in Congedo scorteranno i camion onde evitare sabotaggi.

I vigili domani e domenica non presteranno servizio perchè non avendo ricevuto l’indennità di turnazione del 2018 lavorano solamente negli orari d’ufficio.

AGGIORNAMENTO ORE 20.30 – Confermiamo la decisione assunta dal Comune con un’ordinanza contingibile ed urgente firmata dalla triade commissariale.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleFermato con pistola e droga, arrestato 22enne a Pascarola
Next articleMinistro Costa al Forum PolieCo: “Trovare i fondi in finanziaria per ridurre i rifiuti”
Francesco Celiento
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here