Home Cronaca Iniziata la raccolta dei rifiuti, tante le difficoltà. Lavoro che proseguirà per...

Iniziata la raccolta dei rifiuti, tante le difficoltà. Lavoro che proseguirà per tutto il giorno

1109
0
SHARE

La goccia che aveva fatto traboccare il vaso era caduta da tempo, il sistema raccolta rifiuti di Caivano faceva acqua da tutte le parti con il peccato originale di un contratto mai firmato e mai rispettato a pieno dalla ditta.

Nemmeno il commissario prima, e la triade commissariale dopo è riuscita nell’intento di chiarire se firmare il contratto dopo la gara europea del 2015 o di annullare tutto, trascinando la vicenda fino al punto di non ritorno.

Il Comune di Caivano ha pagato ogni mese, ma il servizio è stato sempre scadente, capitolato non rispettato e penali applicate dai dirigenti pressoché nulle.

La decisione attesa da anni

Con un paese stracolmo di rifiuti, erba incolta, caditoie non pulite da mesi che alla prima pioggia potrebbero andare al collasso, oggi, finalmente, la commissione si è svegliata da torpore decidendo di far intervenire una nuova ditta per resettare il paese dai rifiuti.

L’intervento della Balestrieri Appalti S.r.l. era prevista già nella serata di ieri, ma lo Stir non dato il parere favorevole per lo scarico dei rifiuti, nonostante la pressione dei commissari. A Caivano è stato concesso di scaricare dopo le 12,00, quindi la raccolta inizierà in mattina e proseguirà per tutta la giornata.

Missiva anche degli industriali

Anche il presidente del Consorzio CSA – ASI Caivano ieri aveva scritto al Comune di Caivano per far ripulire la zona industriale dai rifiuti.

Inoltre in caso di mancato intervento la volontà è quella di chiamare privatamente una ditta in danno al comune.

Mancata raccolta rifiuti zona Asi

 

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleRoghi tossici e qualità dell’aria. Analisi nel breve e lungo periodo
Next articleRinvenuta una pistola calibro 38 nel rione Gescal
Pasquale Gallo
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here