Home Cronaca Tentano di rubare la recinzione della Delphinia: arrestato ladro

Tentano di rubare la recinzione della Delphinia: arrestato ladro

751
0
SHARE

CAIVANO – C’era poco da rubare, anzi praticamente nulla, ma tre ladri hanno pensato di ritornare al centro sportivo Delphinia di via Necropoli, ormai distrutto dentro e fuori. L’episodio è accaduto qualche giorno fa. Peccato che l’arrivo dei Carabinieri abbia fermato il loro piano. Stavano, infatti, asportando, attrezzati bene, la ringhiera del muro perimetrale della vasta area, ferro poi da rivendere a quattro soldi.

Due malviventi sono riusciti a scappare 

Due di loro sono riusciti a dileguarsi, visto che l’enorme centro sportivo presenta ormai tante “vie di fuga” mentre il terzo è stato acciuffato ed arrestato dai militari della Tenenza di Caivano con l’accusa di furto aggravato. Si tratta di Salvatore Mazzarella, classe ’62, residente a Cardito, qualche vecchio precedente penale, il quale il giorno successivo è stato portato dai militari al Tribunale di Aversa per essere processato con rito direttissimo. Il giudice monocratico ha convalidato l’arresto ma disposto solo l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per l’imputato il cui legale ha chiesto il rito abbreviato.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleAbbattuto il palazzo di via Caputo, dalla prossima settimana transitabile la strada
Next articleDonna arrestata al Parco Verde con 130 grammi di cocaina
Francesco Celiento
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here